Parole offerte (More than...Words © by iZgo)

Parole offerte (More than...Words © by iZgo)

Accerchiata da pile di libri accatastati alla bell’e meglio, una voce mi dice:

— Lo sa che scelgo le persone con cui lavoro per la loro genialità e per la loro problematicità.

*

Davanti ad uno sportello, in attesa dei biglietti per la navetta, un’altra voce mi dice:

— Questi due biglietti sono entrambi per lei o uno per lei e uno per me?

*

Davanti al cancello di casa trovo i miei due cani impazziti, la mia voce dice:

— Finalmente!

Annunci