kokeicha © 2010

kokeicha © 2010

E così dentro il mio metaforico uovo di cioccolato amaro, anche quest’anno ho comunque trovato una bella sorpresa. Tutta presa dal mio mare, avevo quasi scordato il colore delle mie montagne. È lì che mi hanno portato il vento e le risate di amici tornati da un tempo lontano eppure immutato.

Abbagliata dai riflessi del mare, avevo del tutto dimenticato quando sono belle le mie montagne.

Annunci