Maya © kokeicha 2010

Maya © kokeicha 2010

È iniziata oggi la terza settimana di lavoro, la casa inizia a prendere parvenze familiari, il lavoro mi lascia spazio e modo di stabilire i miei punti di riferimento… e la vita tesse pian piano la sua routine. C’è ancora molto da calibrare, abitudini da fortificare, spazi da ritagliare, progetti da portare avanti.

Capisco di essermi “allenata” una vita intera solo per poter fare oggi un lavoro che amo e che mi dà enormi soddisfazioni. Rientro a casa, stanca, eppure ho la forza e la voglia di uscire a bere un caffè con un’amica o di prendere in mano la macchina fotografica e uscire a fare due scatti.

In questa nuova vita però, mi mancano diverse cose. Ma ciò che la notte mi manca di più sono quelle dolci fusa che hanno cullato le mie notti più difficili…

Annunci